Visite Guidate sul Lago di Garda

Vi invitiamo a scoprire l’incanto del Lago di Garda insieme a noi guide turistiche abilitate.

Il Lago di Garda o Benaco considerato il bacino più esteso del Bel Paese è il lago più mediterraneo dei grandi laghi prealpini.

I suoi 370 kmq sono dominati da paesaggi mozzafiato… dolci colline moreniche abbracciano la costa meridionale, quella più ampia, dove la mitezza del clima ha disegnato paesaggi dominati da vigneti, uliveti, oleandri e buganvillee; imponenti pareti rocciose conferiscono alla parte settentrionale del lago l’aspetto di un fiordo norvegese.

Splendide testimonianze storico artistiche arricchiscono questo quadro meraviglioso da ammirare accompagnati da guide turistiche abilitate.

Numerose sono le possibilità di visite guidate per itinerari di visita da una o più giornate lungo le sponde del Lago di Garda.

Con noi guide turistiche abilitate si potranno realizzare itinerari dove alla storia, arte e cultura si potrà unire l’aspetto enogastronomico per scoprire le tradizioni culinarie del Lago di Garda.

Visita guidata di Sirmione, indubbiamente la località più conosciuta, definita la perla del lago per le splendide testimonianze che ne fanno un gioiello…

La visita guidata ha inizio dalla maestosa Rocca Scaligera edificata dalla Signoria veronese nel XIII secolo, splendida fortezza considerata tra le meglio conservate del territorio. L’itinerario di visita continua attraverso il borgo medievale per raggiungere, in posizione privilegiata, all’estremità settentrionale della penisola, il sito archeologico denominato “Grotte di Catullo” dominato dai ruderi della Villa Romana più estesa del nord d’Italia realizzata a partire dal I secolo.

Lungo la sponda occidentale s’incontra Desenzano, la capitale gardesana per eccellenza. La visita guidata offre la possibilità di ammirare i resti di una Villa romana, splendido esempio di edificio tardo antico, impreziosito da mosaici figurati risalenti al IV secolo, oltre al bel centro storico dominato dal Duomo di Santa Maria Maddalena, nel quale è conservata “L’Ultima Cena” di Gian Battista Tiepolo e il porticciolo con le interessanti testimonianze veneziane.

Ci si può dirigere poi verso la Valtenesi, la zona collinare che costeggia il bacino sud del lago di Garda, caratterizzata dalla presenza di numerose rocche e castelli, testimonianza delle numerose invasioni nel corso del XI e XII secolo.

Degno di nota è Salò, che ci riporta alla celebre R.S.I. (Repubblica Sociale italiana), fondata da Hitler e Mussolini. La visita guidata permette di accostarsi e scoprire i luoghi, gli edifici legati a questa pagina di storia italiana, la visita guidata continua per ammirare la Loggia della Magnifica Patria e il grandioso Duomo di Santa Maria Annunziata.

La cittadina di Gardone Riviera deve la sua celebrità alla presenza dell’ultima dimora di Gabriele D’Annunzio, il Vittoriale degli Italiani. Trasformata nello splendido complesso monumentale tra il 1921 e il 1938 grazie alla collaborazione con il giovane architetto Giancarlo Maroni. La visita guidata si snoda nell’immenso parco perfettamente curato, dove sono collocati i cimeli, le “pietre vive” che raccontano la Grande Guerra e l’estro del Vate.

La visita guidata di Toscolano Maderno, Gargnano, Limone sul Garda offre l’opportunità di scoprire un altro aspetto del Garda dominato da testimonianze romaniche come la Chiesa di Sant’Andrea a Maderno, la Chiesa dei Santi Pietro e Paolo con le splendide tele di Andrea Celesti a Toscolano, la residenza di Mussolini a Gargnano.

Una visita guidata non mancherà di rivelare la storia e le tradizioni legate alle celebri “limonaie” e alle coltivazioni dei limoni, che, proprio in questi luoghi, sono state introdotte nel XIII secolo.

San Martino della Battaglia e Solferino rievocano i terribili combattimenti del 24 giugno 1859. La visita guidata si concentra lungo le colline storiche dove si svolsero gli scontri più cruenti.

Noi guide e accompagnatrici turistiche vi invitiamo a scoprire altri incantevoli itinerari gardesani nella sezione:

VISITE GUIDATE … À LA CARTE!